Gino Donè il partigiano che salvò il Che Guevara

  • 21:00
  • Teatro dell'oratorio di Cureggio, via Novara,1

La storia di Gino Donè è quella di un uomo che ha dedicato la sua vita e la sua anima per un ideale:“liberare gli oppressi dagli oppressori”. Nato in veneto, ha combattuto come partigiano per la libertà d’Italia, per poi continuare la sua vita a Cuba a stretto contatto con Fidel Castro e il Che Guevara. Una vita ricca di avventure, silenzi e umiltà. Durante lo spettacolo si assisterà a video-interviste di Gino e persone che lo hanno conosciuto. Il tutto intervallato da narrazioni sulla sua vita e sottolineature musicali capaci di farci entrare maggiormente in sinto- nia con le emozioni di questo personaggio straordinario.

  • Regia Marco Mancin
  • Con Marco Mancin
  • Musiche di Lorenzo Prealoni Le Mondine (Luca Borin e Daniele Radaelli) Simone Stefan
  • Con la partecipazione di Andrea Pastore